Sistemi di Supervisione

La scelta dell’interfaccia uomo-macchina (HMI) è di fondamentale importanza per il monitoraggio e la gestione di un impianto in produzione. L’operatore deve poter interagire con il controllore, impostando e verificando i dati di processo.

Aitech sviluppa sistemi di supervisione utilizzando piattaforme SCADA (Supervisory Control And Data Acquisition) come Siemens WinCC, Movicon, etc.

In assenza di un sistema SCADA o ad integrazione dello stesso, sono presenti a bordo macchina i pannelli operatore touchscreen o a tasti dei quali facciamo largo uso come Siemens, Esa, UniOp, Weintek etc.

La conoscenza dei principali linguaggi di programmazione, come Visual Basic e C++, permette di creare applicazioni di supervisione e funzioni su misura.

Abbiamo sviluppato sistemi di supervisione che permettono l’archiviazione di valori di processo particolarmente sensibili all’interno di un database, e la gestione di storici quali Trend, Report e Tabelle.

È inoltre possibile generare allarmi sotto forma di SMS o E-mail da inviare all’operatore preposto.

Abbiamo inoltre realizzato sistemi di tracciabilità su database, che hanno permesso l’ottenimento della certificazione CE del prodotto da parte dei nostri clienti.

 

Si possono realizzare architetture distribuite di tipo Client/Server, basate su protocollo TCP/IP e collegamento INTRANET o INTERNET; si possono anche realizzare strutture multi-master, nelle quali ogni postazione può comunicare con le altre postazioni sia in lettura che in scrittura. E’ inoltre possibile utilizzare la rete telefonica fissa o mobile (GSM) per comunicare con dispositivi remoti o inviare SMS; in questo modo si può realizzare una rete di teleassistenza fra un centro di supervisione e più siti periferici distribuiti sul territorio.